• Studio Mescia 02

Giuseppe Mescia

Giuseppe Mescia, congiuntamente al fratello Giacomo, è titolare dello Studio Mescia.

Ha iniziato il proprio percorso professionale presso lo studio paterno, occupandosi prevalentemente di questioni attinenti al diritto ed al contenzioso delle pubbliche amministrazioni, sia per conto di soggetti ed enti privati, sia per conto di enti pubblici:  svolge attività di consulenza stragiudiziale e di assistenza e   patrocinio del contenzioso innanzi agli organi della giustizia amministrativa, civile e della Corte dei Conti.

Ha maturato una significativa  esperienza nei settori più rilevanti del diritto amministrativo, quali:
- l’urbanistica e l’edilizia;
- le procedure di espropriazione per pubblica utilità;
- l’ambiente ed i beni culturali e paesaggistici;
- l’ordinamento degli enti locali;
- i servizi pubblici ed i servizi sociali;
- le società a partecipazione pubblica;
- le procedure di evidenza pubblica per l’affidamento di appalti di lavori, forniture e servizi, nonché  l’esecuzione dei relativi contratti o concessioni;
- i beni pubblici;
- il diritto sanitario e farmaceutico;
- l’impiego e la dirigenza pubblica;
- la scuola;
- l’energia e l’energia rinnovabile;
- il risarcimento danni da attività materiale e provvedimentale delle. PP.AA.;
- il commercio e l’industria;
- le telecomunicazioni;
- le infrastruttura ed i trasporti;
- la contabilità pubblica;
- la responsabilità contabile ed amministrativa;
- il contenzioso elettorale.

E’ stato autore di commenti e note a sentenza.

Si è laureato in giurisprudenza, con lode, presso l’Università degli Studi di Bari  ed è abilitato al patrocinio innanzi alla Corte di Cassazione ed alle altre magistrature superiori.

E’ iscritto all’Ordine degli Avvocati di Foggia.  

Pubblicazioni

- Commento agli artt. 30, 107, 108 e 109, in Garofoli – Ferrari, Codice dell’Edilizia , 2018.
- Commento al Condono edilizio, in Garofoli – Ferrari, Codice dell’Edilizia , 2018
- Commento al Piano casa, in Garofoli – Ferrari, Codice dell’Edilizia , 2018
- Commento al Regolamento edilizio unico, in Garofoli – Ferrari, Codice dell’Edilizia , 2018
- Commento agli artt. 137, 138 e 139, in Garofoli - Ferrari, Codice dei Contratti Pubblici, Roma, 2017.
- Commento agli artt. 8 e 9, in Garofoli - Ferrari, Codice della espropriazione, Roma, 2016.
- Commento agli artt. 107, 108 e 109, in Garofoli - Ferrari, Codice dell’edilizia, Roma, 2015.
- Commento al Piano casa, in Garofoli - Ferrari, Codice dell’edilizia, Roma, 2015.
- Commento al Condono edilizio, in Garofoli - Ferrari, Codice dell’edilizia, Roma, 2015.
- Commento agli artt. 206, 207, 208, 209, 231, 233, 234, in Garofoli - Ferrari, Codice degli appalti pubblici, Roma, 2013.
- Commento agli artt. 8 e 9, in Garofoli - Ferrari, Codice della espropriazione, Roma, 2013.
- Commento agli artt. 22, 23, 24, 26, 26, 32, 38, 39, 70, 71, 72, 73, 74, 75 e 76, in Garofoli - Ferrari, Codice del processo amministrativo, Roma, 2012.
- Commento agli artt. 206, 207, 208, 209, 231, 233, 234, in Garofoli - Ferrari, Codice degli appalti pubblici, Roma, 2012.
- Commento agli artt. 158, 159 e 160, in Garofoli - Ferrari, Il nuovo regolamento appalti pubblici, Roma, 2012.
- Commento al D.P.C.M. 12 giugno 2009, n. 8, I contratti segretati, in Garofoli - Ferrari, Il nuovo regolamento appalti pubblici, Roma, 2012.
- Commento ai DD.MM. 11 ottobre 2006, 2 gennaio 2008, 24 luglio 2008, 30 aprile 2009, 9 aprile 2010, La revisione dei prezzi e il cd. prezzo chiuso, in Garofoli - Ferrari, Il nuovo regolamento appalti pubblici, Roma, 2012.
- Commento al D.M. 30 aprile 2008, n. 119, La progettazione negli appalti pubblici e la verifica della stessa alla luce del D.M. 30 aprile 2008, n. 119, in Garofoli - Ferrari, Il nuovo regolamento appalti pubblici, Roma, 2012.
- Commento ai DD.MM. 17 marzo 2008, n. 84 e 9 luglio 2008, n. 139, Gli incentivi da corrispondere al personale, in Garofoli - Ferrari, Il nuovo regolamento appalti pubblici, Roma, 2012.
- “Le procedure di ricorso in materia di appalti pubblici alla luce della direttiva n. 2077/66/CE”, in Garofoli - Ferrari, Codice degli appalti pubblici e nuova direttiva ricorsi, Roma, 2009.
- “I parcheggi pertinenziali alle abitazioni”, in Edilizia e urbanistica, 59, 2540, 2009.
-“I programmi integrati d’intervento: natura giuridica e procedimento di formazione”, in Edilizia popolare, 2, 2530, 2009.
- “L’inottemperanza ai decreti del Capo dello Stato decisori dei ricorsi straordinari” in Giustizia amministrativa - Consiglio di Stato, n.7-8, 2002.
- “L’annullamento ministeriale del nulla-osta paesistico tra garanzie procedimentali e salvaguardia del paesaggio”, in Giustizia amministrativa - Consiglio di Stato, n.4/ 2001.
- “Riconoscibilità dei debiti fuori bilancio sorti dopo l’entrata in vigore della l. n. 142/90: condizioni e limiti”, in Comune, 187, 1450, 1997.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante Accetto acconsenti all’uso dei cookie.